Il Ferragosto, Il Momento In Cui Gli Italiani Spariscono

Ferragosto

Compartilhe este post

Che cosa significa il Ferragosto per gli italiani? È davvero un giorno così importante?

Angélica M. Velazco J.

Durante una delle nostre riunioni di team, è sorto, un po’ per caso, il tema “Ferragosto” e come alcuni di noi latinoamericani, che abbiamo vissuto o viviamo in Italia, lo percepiamo e che cosa, invece, significa veramente per gli italiani.

Per Ivair, brasiliano, e per me, venezuelana, organizzare qualcosa per forza o uscire di casa in un momento in cui tutti lo fanno, non sembrava nulla di speciale; per noi stare a casa il giorno di Ferragosto non è un problema.

Ma la verità è che sia Giulia sia Consuelo, italiane tutte e due, ci hanno fatto capire che non si tratta solo di seguire la moltitudine di persone o di fare qualcosa perché tutti gli altri la fanno.

Festeggiare Ferragosto staccandosi dalle attività quotidiane è molto importante nell’identità culturale italiana, è una data che gli appartiene, che viene attesa per tutta l’estate proprio perché è sinonimo di vacanza e, per loro, ha un alto valore simbolico.

Che cos’è Ferragosto?

Per chi non sa cosa è Ferragosto, vi faccio un brevissimo riassunto: è un giorno di festa in tutt’Italia che si celebra il 15 agosto.

Il suo nome arriva da Ottaviano Augusto, primo imperatore romano, che aveva fissato il primo agosto come giorno di inizio di un mese di riposo; poi, la Chiesa Cattolica spostò la festività al 15 agosto, per farla coincidere con il giorno dedicato all’Assunzione di Maria. Se volete approfondire questo argomento, vi consiglio di leggere l’articolo: Come Si Vive L’estate In Italia.

Ma che cosa succede esattamente a Ferragosto?

A Ferragosto non vedete altro che strade vuote, molti negozi chiusi, sentirete caldo e silenzio, tranne nei posti molto turistici, in cui però troverete soprattutto turisti stranieri.

E dove vanno gli italiani? Questa è la grande domanda, ma la risposta è semplice: spariscono.

Gli italiani che vogliono godersi il Ferragosto, si preparano con anticipo prenotando nei posti dove vogliono andare: al mare, in montagna, in un altro Paese, al ristorante, in piscina…

Insomma, l’idea è divertirsi e riposarsi perché il contesto è perfetto: piena estate, sole fino a tardi, ore libere, famiglia e amici disponibili. Molti uniscono le loro vacanze lavorative a questo giorno e quindi “staccano la spina” per una o due settimane.

Altri italiani preferiscono rimanere in città per scelta o per obblighi lavorativi, quindi per loro è anche un momento per godersi i loro spazi con più serenità, perché davvero si respira aria di tranquillità.

Ma che cosa potrebbe fare uno straniero che non capisce ancora cosa è Ferragosto?

Bene, se Ferragosto vi ha colto di sorpresa, come me, e vi siete svegliati un 15 agosto chiedendovi dove sono tutti, potreste fare alcune di queste cose:

  • Fare delle passeggiate cercando di scoprire i dettagli della città dove vi trovate.

Sarebbe esagerato dire che avete la città o il paesino solo per voi stessi, ma la prima volta che vivete un Ferragosto, è quella la percezione che provate.

È un bellissimo momento per godervi il posto dove vivete e scoprire le meraviglie che normalmente sono nascoste dalla gente ammucchiata oppure che non avete visto per mancanza di tempo.

Gli spazi sono quasi vuoti e vi lasciano libertà di movimento e di scoperta.

  • Visitare i musei (molti hanno i biglietti d’ingresso scontati)

Per prima cosa fate una ricerca su Internet del tipo “musei aperti a Ferragosto a [nome della città]”, così siete totalmente sicuri che i posti siano aperti.

  • Visitare i paesini attorno a voi.

Magari questo già lo sapevate, ma io ve lo ricordo lo stesso: l’Italia è bella perché è varia, le sue bellezze vanno al di là di Roma, Firenze, Venezia e Milano.

Una delle cose più belle che ha l’Italia sono i suoi paesini, tesori che richiamano diversi periodi: romani, medievali, rinascimentali, moderni… e vi giuro che sono assolutamente da vedere. Non a caso l’Italia viene chiamata il “Belpaese”.

Il Ferragosto è perfetto per andare a visitare questi posti, anche solo fare una passeggiata. Ricordate che probabilmente i posti dove poter mangiare sono chiusi, quindi dovete prepararvi prima.

  • Le feste dei paesini

Ci sono anche tante feste carinissime, con tanto di fuochi d’artificio, organizzate in tutta Italia; potete cercare in questo sito web dedicato proprio agli eventi di Ferragosto.

  • Se invece volete vivere l’esperienza di Ferragosto da vero italiano…

Inanzitutto, prenotate con uno o due mesi in anticipo le vostre vacanze nel posto che avete scelto.

Chiedete consigli agli italiani che conoscete oppure, se non conoscete ancora nessuno, chiedete nei posti d’informazioni turistiche. Tenete presente però che i prezzi salgono in questo specifico periodo perché è il momento in cui tutti vanno in vacanza e c’è molta richiesta.

Quindi che cos’ha di tanto speciale il 15 agosto?

A questo punto magari vi siete chiesti una cosa del tipo “ma che bisogno c’è di fare per forza qualcosa il 15 agosto? Non è più facile rimanere a casa tranquilli senza tante preoccupazioni?” 

Anch’io la pensavo così, ma parlando con Giulia e Consuelo ho capito che le culture esistono per un motivo ed è importante capirle e rispettarle.

Per gli italiani, Ferragosto non vuol dire solo fare qualcosa per forza “perché lo fanno tutti”, va al di là di questo.

Il Ferragosto per gli italiani, in parole di Consuelo, significa il piacere, “la voglia di organizzare qualcosa per stare con gli amici, divertirsi, riposarsi e non pensare a nulla” e significa anche che “l’estate sta finendo”; per lei, quando il giorno di Ferragosto passa, sente mentalmente che settembre è già arrivato, che l’estate è finita e che inizia il nuovo anno. 

Alla fine della nostra conversazione, Giulia ha fatto due paragoni che spiegano, in poche parole, cos’è Ferragosto per un italiano: “è come l’attesa del Natale, ma senza l’obbligo di dover preparare qualcosa da mangiare”, “è come il Carnevale per molti brasiliani: sacro”.

Infatti, avete mai pensato cosa farebbero i brasiliani senza il Carnevale?

 

Leia o artigo em português: Ferragosto, O Momento Em Que Os Italianos Desaparecem

Faça o exercício desse artigo: Esercizi

Veja também:

Storia di Aline Aquino Gargiulo

“Ho un debito con l’Italia”   Con queste parole inizia la storia di Aline Aquino Gargiulo. Aline è una donna sempre sorridente, molto educata e

Leia mais

Roma

ROMA Para quem ainda não conhece Roma, descobrirá que é impossível caminhar de um ponto a outro sem explorá-la  Texto elaborado a partir da live

Leia mais

Itália da Giulia · 2023 © Todos os direitos reservados