ESERCIZI – Estate In Italia: Anche Di Notte C’è Il Sole

Compartilhe este post

1. Scegli l’articolo corretto: 

Era lo/il/l’ mio primo giorno a Perugia, luglio del 2006, e pensavo di essere un/uno/un’ po’ fuori di testa, o magari mi trovavo in una/uno/un sogno. Non riuscivo a spiegarmi come mai alle 9:30 di sera c’era ancora un/uno/un’ sole intensissimo, come alle 3 del pomeriggio. Pensavo si trattasse di um/un/uno fenomeno naturale, strano, ma il/lo/le mio italiano al momento era molto povero e non riuscivo a farmi spiegare perché oltre quella finestra vedevo ancora questa cosa tanto gialla.

Così ho conosciuto per il/la/le prima volta una/un/uno stagione. Nel mio Paese non esistono perché ci sono solo due periodi: una/uno/un periodo secco e un’/un/uno altro periodo di pioggia. In Italia, in quel 2006, faceva caldissimo e io, anche se arrivavo da un’/uno/un posto tropicale, non sapevo nemmeno come vestirmi. Sudavo e sudavo. Bevevo e bevevo. Mangiavo tante angurie, oh che buone le/li/l’ angurie!

2. Scegli la preposizione corretta:

CACHI
VELLUTATA

Nove anni dopo ho deciso di/de tornare in/a Italia, questa volta per/a viverci. Così ho conosciuto le altre 3 stagioni, in/su quest’ordine: autunno, inverno e primavera. I colori dall’/dell’autunno sono una delle/dalle cose più belle che io abbia mai visto. È impressionante come la natura “cambia pelle”: le strade si bagnano del/di dorato alle/delle foglie secche, delle/degli alberi, che però prima erano entro/fra il rosso e l’arancione. Poi, dipende dalle/di piante. Puoi vedere sfumature impensabili come il fucsia e addirittura il viola! È la stagione alla/della zucca, delle/alle vellutate, alle/delle zuppe, alle/delle castagne, de/di tanti sapori che erano nuovi per/a me. Ho scoperto che il mio preferito è il sapore dei/delle cachi.

3. Angelica si è dimenticata di inserire alcune parole nel suo testo. Se guardi bene, all’inizio di ogni frase c’è uno spazio bianco! Leggi le frasi per capire quali parole mancano per dare un senso al testo.

Poi bisogna imparare che ti devi togliere la giacca o il cappotto, il berretto, la sciarpa OGNI volta

____ entri in un posto con il riscaldamento, anche se rimani lì solo 10 minuti, perché altrimenti…

____ ho ancora capito cosa succede altrimenti, ma io lo faccio lo stesso. Nonostante ciò, la parte

____bella in assoluto è: il primo incontro con la neve. Ho toccato la neve per la prima volta a 28

_____ Ero felicissima, sembravo una bambina. La neve ha una magia speciale. Non posso spiegarvi

____sensazione di bere la cioccolata calda mentre guardi attraverso la finestra come cadono quei

_____ bianchi e brillanti.

Per continuare a leggere il testo di Angélica e vedere le correzioni ti invitiamo ad accedere a questo link:  Estate in Itália

Veja a solução dos exercícios nesta página: Soluzioni

Veja também:

Storia di Aline Aquino Gargiulo

“Ho un debito con l’Italia”   Con queste parole inizia la storia di Aline Aquino Gargiulo. Aline è una donna sempre sorridente, molto educata e

Leia mais

Roma

ROMA Para quem ainda não conhece Roma, descobrirá que é impossível caminhar de um ponto a outro sem explorá-la  Texto elaborado a partir da live

Leia mais

Itália da Giulia · 2023 © Todos os direitos reservados